SERVIZI: Cosa possiamo offrire

Rosa per la vita è pronta ad aiutarti nel percorso della malattia offrendo a tutte le donne un Centro di Ascolto dove ottenere aiuto psicologico ed emotivo, consulenza sulla medicina integrata in oncologia e sulle varie tecniche olistiche per riuscire a prendere consapevolezza di sé e della cura, al fine di garantire al paziente oncologico ed ai propri cari, una buona qualità di vita durante e nella fase di follow-up della malattia. L’obiettivo di Rosa per la Vita Onlus è quello, dunque, di offrire a tutte le donne colpite da neoplasia la possibilità di approcciarsi in maniera diversa alla malattia attraverso un’attenzione sia olistica, che significa prendere in considerazione la donna nel suo Essere di Anima-Mente-Corpo, che di medicina integrata.

Grazie a questa mission così nobile, nasce la collaborazione con il progetto Fast Breast Check, che ha l’ambizioso obiettivo di anticipare la diagnosi delle patologie della mammella utilizzando l’integrazione di informazioni funzionali raccolte con tecnologia ottica e morfologiche raccolte con tecnologia ultrasonica grazie al sistema DeHCA Light & Sound, che in parole più semplici significa finalmente un esame NON doloroso in quanto non schiaccia il seno come la mammografia, NON dannoso bensì completamente innocuo perché non utilizza i raggi X notoriamente dannosi. Ricordando quindi che l’esame di diagnosi precoce NON può essere classificata come prevenzione riteniamo comunque utile farlo in caso di “sospetti” e INDISPENSABILE poterlo fare senza che l’esame diventi un ulteriore pericolo per le donne.

Salute

Ormai da tempo l’attenzione sulla Salute della donna è diventato un topic centrale nel pensiero collettivo, professionale e civile. Anche a livello politico ne troviamo riscontro a partire dalla IV Conferenza delle Nazioni Unite di Pechino 1995. La promozione della salute della donna in tutte le fasi della vita deve diventare un punto centrale nella riflessione culturale. Importante è quindi promuovere eventi, appoggiare progetti di sviluppo tecnologico e fare tanta informazione. È ben noto che lo stile di vita incide molto sulla salute del proprio corpo. Incentivare stili di vita sani e corretti giova alla salute. Collegato direttamente al tema della salute vi è la prevenzione dei tumori femminili, tema cardine del progetto Fast Breast Check e di Rosa per la Vita. Da una parte per quanto concerne la ricerca su nuove forme di screening, dall’altra troviamo invece un centro di ascolto dove ottenere aiuto psicologico ed emotivo, consulenza sulla medicina integrata in oncologia e sulle varie tecniche olistiche per la presa di consapevolezza di sé e della cura.

PREVENZIONE: CONSAPEVOLEZZA E SVILUPPO DELLE TECNOLOGIE

Negli ultimi anni è stato raggiunto un importante grado di controllo, grazie soprattutto a specifiche misure preventive. Nuove metodiche di prevenzione emergono in virtù delle tecnologie ed aumenta anche la consapevolezza sulla salute. Negli anni si è assistito, oltre che ad uno sviluppo del concetto di salute (da assenza di malattia a completo benessere fisico, mentale e sociale) anche ad un riconoscimento del ruolo fondamentale e determinante che l’individuo ha sul proprio stato di benessere. Donne ed uomini devono essere messi nelle condizioni di avere garantiti sia una vita integrata socialmente che un controllo sui determinanti dello stato di salute, ma deve tuttavia anche poter scegliere con consapevolezza il suo stile di vita; da qui ne consegue la definizione di promozione della salute come quel determinato processo che rende le persone in grado di assicurarsi un maggior controllo sulla propria salute. Oggi le persone vogliono non solo curarsi, ma soprattutto anche prevenire, informarsi, integrare le diverse conoscenze. Assistiamo anche allo sviluppo di quella che è la relazione tra il paziente e colui che si prende cura del suo benessere: perché un buon dialogo fa sentire le persone più rassicurate, più partecipi alla cura. Ci si sente pertanto più “persone” e meno “casi clinici” e questo è davvero molto importante.

Leggi tutto

ROSA PER LA VITA ED IL PROGETTO FAST BREAST CHECK

Rosa per la Vita sposa il progetto Fast Breast Check, progetto che ha l’ambizioso obiettivo di anticipare la diagnosi delle patologie della mammella utilizzando l’integrazione di informazioni funzionali raccolte con tecnologia ottica e morfologiche raccolte con tecnologia ultrasonica grazie al sistema DeHCA Light & Sound, che in parole più semplici significa finalmente un esame NON doloroso in quanto non schiaccia il seno come la mammografia, NON dannoso bensì completamente innocuo perché non utilizza i raggi X notoriamente dannosi. Ricordando quindi che l’esame di diagnosi precoce NON può essere classificata come prevenzione riteniamo comunque utile farlo in caso di “sospetti” é INDISPENSABILE poterlo fare senza che l’esame diventi un ulteriore pericolo per le donne.

Leggi tutto

Betting site http://cbetting.co.uk more info for Paddy Power Offers

IMPORTANTE: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.
Rosa per la Vita Onlus Olistica:Chiama adesso! cell. (+39) 327 7398810 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - sede legale: Via Garzoli 17, Lainate (Mi)
Registrato a Milano all'anagrafe unica delle Onlus il 16/12/2014 - Codice Fiscale: 97432300586  -
Bonifico Bancario: IBAN: IT29G0306909606100000073195

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.