• 19bannerbuonacausa
  • 19banner 5x1000
  • 19banner centroascolto 2
  • 19banner tendarossa
  • 19Counseling Oncologico Domiciliare 1

CHI SIAMO

Rosa per la Vita Onlus si propone di aiutare le donne che si sono confrontate con l'esperienza del tumore. L’obiettivo  è quello di diffondere una nuova cultura di cura del cancro, offrendo alle donne colpite da neoplasia la possibilità di approcciarsi alla malattia attraverso un’attenzione sia olistica, che significa prendere in considerazione la donna nel suo Essere di Anima-Mente-Corpo, che di medicina integrata. .

Leggi tutto...

UN APPROCCIO OLISTICO AL PAZIENTE ONCOLOGICO

Nella cultura occidentale la tendenza è quella di considerare la malattia come un’alterazione, una lesione o un’aggressione dall’esterno. A parecchi sarà capitato di leggere frasi quali “combattere il cancro”, “lotta al cancro”. Questa visione, anziché consentire di percepire il cancro come qualcosa di legato anche alle abitudini o agli stili di vita della persona, aumenta il sentimento di timore verso di essa e ne impedisce una giusta comprensione. Leggi tutto...

I nostri eventi

Non ci sono eventi per i prossimi giorni
Non ci sono eventi da visualizzare

 

Il Dr. Mark Pagel della University of Arizona Cancer Center riceverà 2 milioni di dollari dal National Institutes of Health per studiare l’efficacia della terapia personalizzata con bicarbonato di sodio per il trattamento del cancro al seno. In realtà, il bicarbonato di sodio è una delle cure più efficaci contro malattie acute come influenza e raffreddore, inoltre, se assunto per via orale e transdermica, ecco che il bicarbonato diventa una prima cura per il trattamento del cancro, malattie renali, diabete e, come detto prima, raffreddore e influenza. In sostanza, il bicarbonato agirebbe sul grado di acidità del nostro sangue. Il pH del nostro sangue e dei nostri fluidi corporei non rappresenta altro che il nostro stato di salute e il bicarbonato rappresenterebbe un vero e proprio regolatore del pH agendo direttamente sul livello acido-alcalino alla base della salute umana.La scala del pH è come un termometro del nostro stato di salute a tal punto che valori al di sopra o al di sotto di 7,35-7,45 possono segnalare sintomi di malattie o patologie gravi. Difatti, quando il corpo non riesce più a neutralizzare gli acidi, essi vengono trasferiti nei fluidi extracellulari e nel tessuto connettivo recando danni all’integrità cellulare. Tanto più il nostro sangue è acido, tanto più manca ossigeno, elemento fondamentale per il funzionamento delle nostre cellule. 

Un lago colpito da piogge acide, vedrà i suoi pesci morire soffocati per non disponibilità di ossigeno. Per riportare il lago in vita, e per portare ossigeno, bisogna alcalinizzare l’acqua. Questo esempio è fondamentale in quanto il cancro è sempre legato ad un ambiente acido (mancante di ossigeno). Un altro esempio è riconducibile all’effetto negativo dello smog e dell’inquinamento. Come sappiamo, l’inquinamento diminuisce l’ossigeno e ben conosciamo come l’inquinamento influisce in modo negativo sul nostro stato di salute. In tutto ciò, per praticare la cura del pH, non bisogna essere medici ma bisogna semplicemente capire qual è il funzionamento della cura e agire di conseguenza. Quali ripercussioni per le case farmaceutiche? Sicuramente risentirebbero negativamente in quanto diminuirebbero domanda e consumi per medicinali chemioterapici, per la cura del cancro in genere, per la cura delle malattie come diabete e malattie più comuni come influenza e raffreddore. Un bel problema per le case farmaceutiche, un problema risolto per la nostra salute e per il nostro benessere.


Di David Pascucci

Fonte : ibtimes.com

Betting site http://cbetting.co.uk more info for Paddy Power Offers

Chiara Stoppa racconta il suo rapporto con la malattia e come ha trovato la forza di attraversarla tornado a vivere la sua vita e le sue passioni

Newsletter

Iscriviti per essere Informata/o sulle nostre attività ed i nostri eventi
Sono d'accordo con Privacy e Termini di Utilizzo and the Privacy policy

IMPORTANTE: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.
Rosa per la Vita Onlus Olistica:Chiama adesso! cell. (+39) 327 7398810 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - sede legale: Via Garzoli 17, Lainate (Mi)
Registrato a Milano all'anagrafe unica delle Onlus il 16/12/2014 - Codice Fiscale: 97432300586  -
Bonifico Bancario: IBAN: IT29G0306909606100000073195

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.